Tlc, Swisscom tratta l'acquisto di Vodafone Italia per 8 miliardi - V&A
Menu

QUOTIDIANO INDIPENDENTE - Fondato e diretto da MAURIZIO BELPIETRO

AperturaTlc Mer 28 febbraio 2024

Tlc, Swisscom tratta l'acquisto di Vodafone Italia per 8 miliardi

Swisscom e Vodafone hanno concordato un prezzo di acquisto preliminare per Vodafone Italia di 8 miliardi di euro su base cash and debt free. Tlc, Swisscom tratta l'acquisto di Vodafone Italia per 8 miliardi
Redazione Verità&Affari
di 
Redazione Verità&Affari

Swisscom è pronta a comprare Vodafone Italia per 8 miliardi di euro. “In relazione alle informazioni pubblicate dai media su una potenziale transazione in Italia, Swisscom conferma di essere in trattative esclusive avanzate con Vodafone Gruppo Plc per l’acquisizione in contanti del 100% di Vodafone Italia S.p.A. Swisscom intende unire Vodafone Italia S.p.A. con Fastweb, la affiliata di Swisscom in Italia”, recita una nota di Swisscom.

“Sebbene i termini completi della transazione debbano ancora essere definiti – si legge nella nota – Swisscom e Vodafone hanno concordato un prezzo di acquisto preliminare per Vodafone Italia di 8 miliardi di euro su base cash and debt free. Si prevede che l’eventuale transazione sia in grado di accrescere il valore e il cashflow di Swisscom e che, a seguito dell’acquisizione, Swisscom mantenga almeno un rating aziendale “A” e che vi sia un impatto positivo sulla politica dei dividendi di Swisscom”.

“La fusione prevista tra Vodafone Italia e Fastweb – si sottolinea – riunirebbe infrastrutture mobili e fisse di alta qualità, competenze e capacità complementari per creare un’azienda leader convergente”. “Non c’è alcuna certezza che la transazione vada a buon fine – conclude Swisscom -. Se necessario, verrà fatto un ulteriore annuncio al momento opportuno”.

In una nota anche Vodafone Group Plc conferma di essere “in trattative esclusive con Swisscom AG in merito a una potenziale vendita di Vodafone Italia a Swisscom in contanti”. “Vodafone – si legge – si è impegnata a lungo con diverse parti per esplorare il consolidamento del mercato in Italia e ritiene che questa potenziale transazione offra la migliore combinazione di creazione di valore e certezza della transazione per gli azionisti di Vodafone”.

Condividi articolo