181 visite 4 secondi 0 commenti

Auto elettriche, troppo pochi i punti di ricarica: dove muoversi green potrebbe essere un problema

In Auto
23 Giugno 2022

La mappa dei punti di ricarica per le auto elettriche

La metà di tutti i punti di ricarica per auto elettriche nell’Unione europea sono concentrati in due soli Paesi: Paesi Bassi (90.000 caricabatterie, pari al 29,4% del totale) e Germania (60.000, pari al 19,4%). Nella top five seguono Francia (37.128), Svezia (25.197) e Italia (23.543) che si piazza dunque al quinto posto. In fondo al ranking si piazzano, invece Cipro (57), Malta (98), Lituania (207), Estonia (385) e Lettonia (420). Il dato è emerso ieri dall’ultima indagine dell’associazione europea dei produttori di automobili (Acea), che evidenzia come questi due paesi costituiscono meno del 10% dell’intera superficie dell’Unione europea. L’altra metà di tutti i caricabatterie è sparsa nei restanti 25 paesi, coprendo il 90 per cento della superficie della regione.

Continua a leggere sulla copia digitale del giornale