Berlusconi ha una leucemia Telefonata con i vertici di FI - V&A
Menu

QUOTIDIANO INDIPENDENTE - Fondato e diretto da MAURIZIO BELPIETRO

Home/ In evidenza/Cronaca
CronacaIn evidenza Gio 06 aprile 2023

"Berlusconi ha una leucemia". Telefonata con i vertici di Forza Italia

L'ex premier ha passato una notte tranquilla ed è vigile. A Berlusconi è stata diagnosticata una malattia del sangue "Berlusconi ha una leucemia". Telefonata con i vertici di Forza Italia SILVIO BERLUSCONI

Berlusconi ha problemi ematici

Problemi ematici che destano grande preoccupazione. E’ questa la patologia che ha causato l’aggravamento delle condizioni di Silvio Berlusconi ricoverato da ieri mattina alla terapia intensiva del San Raffaele di Milano. Ma l’unico a poter dare informazioni pubbliche sullo stato di salute di Berlusconi è il professor Zangrillo, primario di anestesia dell’ospedale e medico personale dell’ex premier.

Secondo quanto si è appreso nell’ambiente ospedaliero del San Raffaele, per il momento però non sarà emesso alcun bollettino medico sulle condizioni cliniche dell’ex premier.

Berlusconi rimane in terapia intensiva

I pesanti problemi di ossigenazione, che hanno messo sotto stress il sistema cardiovascolare e quello respiratorio, a rischio di infezioni, compresa la polmonite, potrebbero derivare anche da difficoltà del funzionamento del midollo spinale, si racconta sempre in ambienti vicini all’ex premier.

Intanto, il fratello di Silvio Berlusconi, Paolo, è tornato anche oggi all’ospedale. Nella giornata di ieri, tutti i figli sono passati dalla struttura per fargli visita.

Le dichiarazioni del capogruppo FI Barelli

“Il presidente Berlusconi ha riscontrato una infezione postuma di qualcosa che già aveva. Era stato ricoverato per accertamenti, mi risulta che abbia passato una notte tranquilla e nelle prossime ore capiremo l’evoluzione. Speriamo positiva. Il presidente vuole che l’attività di Forza Italia vada avanti spedita e che non si fermi. Berlusconi è vigile. Siamo in contatto con lui, la manifestazione del 5 e 6 maggio è confermata. Ho lavorato con lui fino a sabato a mezzanotte: Berlusconi è una persona molto attiva, innamorata di Forza Italia”. Lo afferma il capogruppo alla Camera di Fi, Paolo Barelli, ai microfoni di Rtl 102.5. “Non mi risulta quello che dicono sulla leucemia”.

Condividi articolo