Menu

QUOTIDIANO INDIPENDENTE - Fondato e diretto da MAURIZIO BELPIETRO

Home/ Cronaca
Cronaca Mar 05 luglio 2022

Il bonus 200 euro non arriva ai dipendenti pubblici, caos su NoiPA

Niente bonus 200 euro per i dipendenti pubblici nel cedolino di luglio. La misura decisa dal governo Draghi per contrastare il carovita.

Il bonus da 200 euro ai dipendenti pubblici

Un’amara sorpresa hanno avuto, questa mattina, i dipendenti pubblici, che si aspettavano di vedere nel cedolino di luglio anche il famoso bonus da 200 euro, deciso dal governo Draghi per contrastare il carovita. Sulla busta paga, invece, non c’era e su NoiPa si è scatenato il caos, con migliaia di richieste arrivate alla piattaforma da parte dei dipendenti pubblici. NoiPa, infatti, è la piattaforma creata dal Mef per la pubblica amministrazione. Qui i dipendenti pubblici trovano tutta una serie di informazioni e documenti, tra cui appunto anche il cedolino. 

Il bonus da 200 euro aspetta a tutti i lavoratori pubblici assunti sia a tempo pieno che part-time. A differenza dei lavoratori delle aziende private, per i dipendenti pubblici non occorre presentare una certificazione al datore di lavoro in cui si attesta di aver diritto al bonus. Per avere il bonus è, comunque, importante non aver percepito più di 35mila euro lordi nel corso del 2021. 

Come dicevamo, il tanto atteso bonus non è arrivato. NoiPa ha spiegato che al momento non è stato erogato, ma che verrà pagato. Quando? L’ipotesi più probabile è con la busta paga di agosto. E a chi dovesse scadere il contratto il 30 giugno? Potrà recuperare il bonus insieme alla Naspi di ottobre 2022.

Condividi articolo
Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici che monitorano in forma anonima l'interazione dell'utente con il sito. Questo sito non utilizza cookie per finalità di profilazione e/o marketing. Approfondisci
OK