259 visite 27 secondi 0 commenti

Bonus edilizi, scoperte frodi per 5,6 miliardi di euro

In Cronaca, Primo piano
23 Giugno 2022

Le frodi per il bonus edilizia

Frodi per oltre 5,6 miliardi di euro su crediti d’imposta edili ed energetici e 2,5 miliardi di crediti inesistenti sequestrati. A tanto ammonta l’entità delle truffe scoperte dalla Guardia di Finanza tra il 1° gennaio del 2021 e il 31 maggio di quest’anno sui vari Superbonus 110%, Ecobonus, Sismabonus.

Il bilancio operativo è stato pubblicato ieri in occasione del 248° anniversario della fondazione del Corpo che fornisce un quadro delle attività investigative svolte in collaborazione con l’Agenzia delle entrate. L’impegno non ha riguardato solo i bonus fiscali ma anche i contributi a fondo perduto e i finanziamenti bancari assistiti da garanzia, oggetto di oltre 12.700 controlli, che hanno portato alla denuncia di più di 2.400 persone per l’indebita richiesta o percezione di oltre 290 milioni. Un capitolo a sé lo guadagna anche il reddito di cittadinanza con illeciti per 288 milioni, di cui 171 milioni indebitamente percepiti e 117 milioni fraudolentemente richiesti e non ancora riscossi.

Continua a leggere sulla copia digitale del giornale 

/ Articoli pubblicati: 800

.