524 visite 45 secondi 0 commenti

Tutta Italia in coda ai seggi, fino a quando si vota e come

In Cronaca, In evidenza
25 Settembre 2022

Le elezioni in Italia

L’affluenza alle urne per le elezioni politiche è stata pari al 19,19 per cento alle ore 12. È quanto reso noto dal Viminale, secondo cui alle precedenti elezioni del 2018 il dato era pari al 19,57 alla stessa ora. Le urne resteranno aperte fino alle 23. Sono 50.869.304 gli elettori chiamati al voto, di cui 4.741.790 all’estero. 

Come si vota

A chi si reca al seggio vengono consegnate due schede: una rosa per la Camera, una gialla per il Senato. I modelli delle due schede sono identici e contengono il nome del candidato nel collegio uninominale e, per il collegio plurinominale, il contrassegno di ciascuna lista o i contrassegni delle liste in coalizione a esso collegate. Accanto al contrassegno delle singole liste su cui sono presenti i nominativi dei candidati nel collegio plurinominale.

Si vota tracciando un segno nello spazio contenente il contrassegno della lista prescelta. In questo caso il voto è espresso sia per lista che per il candidato uninominale a essa collegato. Se viene tracciato un segno sul nome del candidato uninominale il voto è espresso anche per la lista a esso collegata e, nel caso di più liste collegate, il voto è ripartito tra le liste della coalizione in proporzione ai voti ottenuti nel collegio. Non è previsto il voto disgiunto.

 

 

 
 
/ Articoli pubblicati: 1210

.