667 visite 51 secondi 0 commenti

Berlusconi vende la villa della Pascale ma se ne compra un’altra accanto

In Cronaca, In evidenza
12 Luglio 2022

La nuova villa di Berlusconi

Si vede che a quella zona è affezionato. Sarà per il verde e per il fatto che non è troppo distante da Milano e Arcore. Sarà perchè è anche a due passi da lago di Como. Poco prima di mettere in vendita villa Maria, la bella casa che aveva comprato per Francesca Pascale, il loro nido d’amore, Silvio Berlusconi ne aveva comprata un’altra altrettanto bella quasi accanto. Sempre nel comune di Casatenovo, in provincia di Lecco. Una magione disposta su 3 livelli con soggiorno, sala da pranzo, tre camere, cantina e giardino. E per non farci mancare nulla completa la proprietà una piscina con tanto di vasca per i pesci.

L’atto firmato dal notaio è del 12 aprile 2021. Non si sa se Berlusconi abbia mai messo effettivamente piede in questa super villa. Come molte altre proprietà del Cavaliere, spesso rimangono chiuse oppure date in usufrutto ai collaboratori. Ma di certo il Cavaliere a Casatenovo deve trovarsi bene. Villa Maria (nota anche come Villa Giambelli) aveva trovato un nuovo proprietario a tempo record, dopo che aveva deciso di metterla in vendita, quasi in concomitanza delle notte dell’ex fidanzata con Paola Turci. Berlusconi aveva acquistato la villa nel 2015 per 2,5 milioni di euro e ristrutturata completamente secondo il gusto della Pascale.

/ Articoli pubblicati: 40

Giornalista, esperto di nuovi media e digitale. Responsabile dell'edizione online del quotidiano