204 visite 2 minuti 0 commenti

Invasione di prodotti tarocchi in Italia, tra il 2022 e il 2021 sequestrati 638 mln di pezzi

In Economia
6 Giugno 2022

Il fenomeno della contraffazione in Italia

Con il Covid il fenomeno della contraffazione è letteralmente esploso in Italia, facendo aumentare in modo sensibile il numero di prodotti taroccati e illegali venduti nel nostro Paese, specie attraverso il web. Lo afferma il Codacons, che fornisce i numeri ufficiali sul fenomeno. Nel biennio 2020-2021 la Guardia di finanza ha effettuato oltre 15mila interventi sequestrando sul territorio italiano il numero record di 638,5 milioni di prodotti contraffatti, insicuri o in violazione delle norme sul made in Italy. Sono state 6.400 le persone denunciate all’autorità giudiziaria, sequestrati 22 milioni di euro, 266 le società ritenute responsabili e oscurato ben 725 siti internet che commercializzavano online merce contraffatta – spiega il Codacons – Il commercio mondiale di prodotti contraffatti che violano i marchi registrati italiani ha superato i 32 miliardi di euro, pari al 3,6% delle vendite totali del settore manifatturiero italiano tra nazionale e di esportazione.

Un fenomeno quello della contraffazione che coinvolge sempre più spesso i giovani, ossia coloro che sfruttano più di tutti il web e i social network per i propri acquisti. Proprio allo scopo di tutelare i più giovani dai rischi insiti nei prodotti taroccati e illegali, il Codacons ha lanciato il progetto europeo “Just Original” in collaborazione con altre associazioni dei consumatori Ue, volto a migliorare la comprensione e la consapevolezza dei giovani consumatori di età compresa tra gli 11 e i 17 anni in merito al fenomeno della contraffazione.

Una iniziativa che avrà il suo clou nell’organizzazione di una fiera dell’anticontraffazione in ogni paese partner del progetto alla quale prenderanno parte gli studenti coinvolti, i professori, le istituzioni e le autorità, nonché altre associazioni attive nel campo della lotta alla contraffazione, e dove i giovani convolti daranno vita ad un flash mob a tema, dimostrativo ed espressivo dell’importanza della lotta alla contraffazione.

/ Articoli pubblicati: 35

Con una lunga esperienza nel settore economico, ha lavorato a Libero Mercato e Libero. È vicedirettore di Verità&Affari