Bollette, sale la soglia Isee per il bonus sociale di luce e gas
Menu

QUOTIDIANO INDIPENDENTE - Fondato e diretto da MAURIZIO BELPIETRO

Home/ Primo piano/Energia
EnergiaPrimo piano Mar 02 aprile 2024

Bollette, sale la soglia Isee per il bonus sociale di luce e gas

Da aprile calano le bollette della luce per le famiglie rimaste nel mercato tutelato. Dopo il meno 11% del primo trimestre dell'anno, le tariffe dell'elettricità scendono di un altro 19,8% Bollette, sale la soglia Isee per il bonus sociale di luce e gas
Redazione Verità&Affari
di 
Redazione Verità&Affari

(Teleborsa) – A partire dal 1 aprile, i bonus sociali per l’elettricità e il gas tornano al regime ordinario. Il bonus sociale luce e gas consiste nella possibilità di usufruire di uno sconto in bolletta per tutti gli utenti domestici e non domestici in condizioni economicamente svantaggiate. Si ritorna però ai requisiti ordinari: la soglia Isee per ottenerlo sarà pari a 9.530 euro, che sale a 20mila euro per le famiglie numerose (con oltre 3 figli). Lo ha annunciato l’Autorità Arera.

Nel 2023 la platea dei beneficiari era stata innalzata (la soglia era fino a 15mila euro e 30mila per le famiglie numerose). È stato invece confermato il contributo straordinario che aumenta a seconda del numero dei componenti familiari, applicato in automatico a chi già riceveva il bonus elettrico, come previsto nella Legge di Bilancio 2024.

“Si ricorda – riporta la nota – che a fine 2023 l’Autorità aveva aggiornato i bonus sociali elettricità e gas nella misura prevista dalla normativa (la riduzione in bolletta è del 30% rispetto alla spesa di riferimento, lordo tasse, per l’energia elettrica, e del 15%, netto tasse, per il gas)”.

Intanto da aprile calano le bollette della luce per le famiglie rimaste nel mercato tutelato. Dopo il meno 11% del primo trimestre dell’anno, le tariffe dell’elettricità scendono di un altro 19,8% per il periodo aprile-giugno per la famiglia tipo nel mercato tutelato. “Il calo è giustificato principalmente dal trend ribassista che ha caratterizzato l’andamento dei prezzi del gas naturale e dell’energia elettrica verso la fine dello scorso anno e nei primi mesi dell’anno in corso e che sta subendo un rallentamento a causa delle crescenti tensioni geopolitiche”, ha sottolineato Arera.

Condividi articolo