249 visite 23 secondi 0 commenti

Ricavi record per Mediobanca a 2,85 miliardi. Dividendo a 0,75 per azione

In Finanza
29 Luglio 2022

Il primo semestre di Mediobanca

L’esercizio 2021/2022 si chiude con risultati record. Ricavi per 2,85 miliardi, in aumento dell’8 per cento su base annua. Lo rende noto Mediobanca, dopo che il Cda ha approvato i risultati di esercizio al 30 giugno 2022. Il margine di interesse è in crescita del 5 per cento e le commissioni in aumento del 14 per cento. L’utile netto per l’esercizio 2021-2022 è di 907 milioni, in aumento del 12 per cento su base annua. 

Il dividendo per azione è stato proposto a 0,75 euro, pari ad un cash pay-out del 70 per cento. Il gruppo Mediobanca si aspetta quindi un altro anno di crescita di attivi fruttiferi, ricavi ed utili, cogliendo così gli obiettivi del Piano d’Impresa fissati, per il 2023. Entrando nel dettaglio, i ricavi per circa tre miliardi (con un tasso medio ponderato di crescita annua nel quadriennio 19-23 del 4 per cento), utile per azione a 1,10 euro (Cagr +4 per cento), Rote in salita all’11 per cento, porteranno ad remunerazione degli azionisti per complessivi 1,9 miliardi in dividendi cash.

/ Articoli pubblicati: 732

.