483 visite 13 secondi 0 commenti

Ancora turbolenze su Tim, per Labriola troppi operatori mobili

In Finanza
17 Novembre 2022

Le dimissioni del consigliere Cadoret da Tim

Tim continua a far parlare di sè. Mentre il titolo continua a perdere in Borsa, la società ha cercato di spiegare le motivazioni delle dimissioni del consigliere Frank Cadoret. “Motivate da ragioni personali”, spiegano da Tim.

Intanto, Pietro Labriola, amministratore delegato e direttore generale di Tim, nel corso del convegno organizzato da “Molto futuro” dal titolo “La crisi dell’innovazione” ha detto che l’Italia non può permettersi cinque operatori mobili.

“Il risultato a cui siamo arrivati oggi è probabilmente frutto di una assenza di politiche industriali: oggi il nostro Paese non è in grado di avere cinque operatori mobili perché c’è un tema di economia di scala – ha detto Labriola -. Dobbiamo capire quale sia l’effettivo numero di operatori che possono garantire una sostenibilità” anche economica, ha aggiunto ricordando che negli Stati Uniti ci sono “tre operatori mentre in Europa 120”.

/ Articoli pubblicati: 1210

.