1173 visite 2 minuti 0 commenti

Ben Affleck, Wolverine e la bolla immobiliare degli attori di Hollywood

In Immobiliare
11 Agosto 2022

La bolla immobiliare degli attori di Hollywood

È una bolla immobiliare tutta riservata ai protagonisti di Hollywood, che sono i veri protagonisti del ballo di mattone di questo mese di agosto. Nella prima settimana del mese è stato chiuso uno dei più costosi affari realizzati quest’anno a New York: la vendita per oltre 21 milioni di dollari dell’attico di un palazzo artistico situato nel quartiere di Chelsea sulla undicesima Avenue.

A sborsare quella cifra record è stato un attore, Hugh Jackman, noto in tutto il mondo per il suo personaggio di Wolverine nella serie dei super eroi mutanti. Il palazzo è stato costruito (anche l’interno dell’attico) da un architetto importante come Jean Nouvel, e ha una straordinaria vista sul fiume Hudson. A vendere l’appartamento all’ultimo piano è stato Daniel Fischel, presidente della Compass Lexecon, società di consulenza economica globale con base a Chicago. Il prezzo iniziale con cui era stato messo in vendita era di 25 milioni di dollari, ma Wolverine è stato bravo a trattare ottenendo un discreto sconto. L’attico ha quattro stanze da letto e una superficie coperta di 437 metri quadrati, a cui aggiungere una terrazza in parte coperta di 344 metri quadrati.

La villa di Ben Affleck 

Per un attore che si fa in quattro per acquistare, eccone un altro pronto a vendere. L’agenzia di Los Angeles The Agencyre ha ricevuto mandato da Ben Affleck per piazzare sul mercato la sua bella villona (7 stanze da letto e 9 bagni per 1.250 mq coperti e un bel terreno intorno) a Pacific Palisades per la cifra base di 29 milioni e 995 mila dollari. Cifra che fa impressione, certo, ma sensibilmente inferiore a quella che secondo le indiscrezioni di stampa aveva appena sborsato Ben insieme alla neomoglie Jennifer Lopez per assicurarsi un nido di amore a Beverly Hills (60 milioni di dollari). I due possono contare su molte altre case (anche a Miami) perché hanno investito soprattutto nel mattone gli ingenti profitti del loro lavoro. Affleck aveva acquistato la villa di Pacific Palisades nel 2018 per una cifra assai inferiore (19,2 milioni di dollari), vendendo per 9 milioni di dollari un compound che possedeva in Georgia del Sud, un’isola dell’Atlantico che è possedimento britannico.

/ Articoli pubblicati: 732

.