81 visite 23 secondi 0 commenti

Aspi multata dall’Antitrust per i rimborsi del pedaggio, avviso per l’estate

In Imprese
20 Maggio 2022
CASELLO AUTOSTRADALE
La sanzione da 10mila euro inflitta dall’Antitrust ad Aspi per i casi di grave disagio alla fruibilità del servizio autostradale è un invito ad Aspi a fare di più.

I disagi per il servizio autostradale

La sanzione da 10mila euro inflitta dall’Antitrust ad Aspi per i casi di grave disagio alla fruibilità del servizio autostradale è un invito ad Aspi a fare di più, anche in vista del periodo estivo. Lo afferma Assoutenti in merito al via libera dell’Antitrust al cashback dei pedaggi.

“Siamo favorevoli a strumenti che riconoscano rimborsi automatici agli utenti per i disagi autostradali, ma al tempo stesso siamo come San Tommaso: se non vediamo con i nostri occhi non ci crediamo – spiega il presidente Furio Truzzi – anche perché il sistema finora attuato ha dimostrato enormi falle con rimborsi inesistenti”.

“E’ quindi necessario che Autostrade per l’Italia apra al più presto un serio confronto con i consumatori per illustrare le novità del cashback ma soprattutto per risolvere il problema dei casi pregressi, istituendo un apposito tavolo volto a definire gli arretrati, come le class action avanzate dagli automobilisti e ancora in piedi e i contenziosi avviati contro la società”, conclude Truzzi.

/ Articoli pubblicati: 732

.