E-Globe, Scilanga: "rafforzamento Climamarket e M&A" - V&A
Menu

QUOTIDIANO INDIPENDENTE - Fondato e diretto da MAURIZIO BELPIETRO

Home/ Imprese/Primo piano
ImpresePrimo piano Mer 09 agosto 2023

E-Globe, Scilanga: "rafforzamento Climamarket e M&A"

il gruppo E-Globe ha debuttato oggi sul listino Egm. L'obiettivo della quotazione è crescere anche attraverso acquisizioni. E-Globe, Scilanga: "rafforzamento Climamarket e M&A"
Redazione Verità&Affari
di 
Redazione Verità&Affari

E-Globe, Scilanga: “rafforzamento Climamarket e M&A”

(Teleborsa) – E-Globe è da oggi quotata su Euronext Growth Milan (EGM), il mercato di Borsa Italiana dedicato alle PMI ad alto potenziale di crescita. E-Globe è una PMI attiva dal 2009 in Italia nel settore della rivendita e della commercializzazione a valore aggiunto di prodotti di climatizzazione, caldaie e biomassa, energia rinnovabile, servizi e accessori, con particolare attenzione ai prodotti della green economy. Il business si concretizza nella commercializzazione di prodotti acquistati direttamente dai produttori nazionali e internazionali, distribuiti tramite canali fisici (store proprietario di Cirò Marina – KR -) e online (piattaforma Climamarket di proprietà) attraverso i canali di vendita B2C e B2B.

E-Globe rappresenta la ventitreesima ammissione da inizio anno su EGM e la quarantaquattresima quotazione del 2023 su Euronext.

In fase di collocamento E-Globe ha raccolto 4,7 milioni di euro, escludendo il potenziale esercizio dell’opzione di greenshoe. In caso di integrale esercizio di greenshoe, l’importo complessivo raccolto sarà di 5,2 milioni di euro.

Accellerare la crescita organica attraverso acquisizioni

“Essere quotati ci riempie di orgoglio e rappresenta per noi il raggiungimento di un ambizioso traguardando che ci permetterà di rafforzare il marchio Climamarket in grado di affiancarsi ed integrarsi al canale di vendita diretta, con particolare attenzione ai prodotti della green economy”, ha commentato Emanuele Scilanga, direttore generale di E-Globe.

“I proventi della raccolta saranno destinati ad accelerare la crescita organica anche attraverso acquisizioni, al miglioramento dell’infrastruttura IT e all’efficientamento della rete di installazione – ha aggiunto – La nostra ambizione è quella di promuovere e sviluppare soluzioni termoidrauliche ed impianti innovativi ad alta efficienza energetica, con uno sguardo al futuro tenendo a mente il profondo legame tra uomo e natura”.

Condividi articolo