Menu

QUOTIDIANO INDIPENDENTE - Fondato e diretto da MAURIZIO BELPIETRO

Home/ Imprese
Imprese Mer 22 giugno 2022

La multinazionale Man non trova operai: «In officina formiamo gli immigrati»

Per l’industria italiana trovare giovani connazionali disposti a fare l’operaio specializzato sta diventando sempre più difficile.

La scelta della multinazionale del trasporto Man Truck & Bus

Lavorare in officina? No, grazie. Per l’industria italiana, soprattutto quella dell’automotive, trovare giovani connazionali disposti a fare l’operaio specializzato sta diventando sempre più difficile, se non impossibile. Ne sanno qualcosa quelli della Man Truck & Bus, la multinazionale del trasporto su gomma che nel 2021 è tornata a livelli di business pre covid con la consegna di oltre 94 mila nuovi veicoli.

I numeri in Italia

La filiale italiana del costruttore tedesco ha base a Verona dal 1986. Alle dipendenze della sede centrale lavorano più di 250 collaboratori.

Continua a leggere sulla copia digitale del giornale 

 
Condividi articolo
Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici che monitorano in forma anonima l'interazione dell'utente con il sito. Questo sito non utilizza cookie per finalità di profilazione e/o marketing. Approfondisci
OK