Saipem annuncia il collocamento di obbligazioni per 500 mln
Menu

QUOTIDIANO INDIPENDENTE - Fondato e diretto da MAURIZIO BELPIETRO

Home/ Imprese/Primo piano
ImpresePrimo piano Mer 30 agosto 2023

Saipem annuncia il collocamento di obbligazioni per 500 mln

Saipem, a seguito dell'approvazione del Consiglio di amministrazione, annuncia l'avvio del collocamento di obbligazioni senior. Saipem annuncia il collocamento di obbligazioni per 500 mln
Redazione Verità&Affari
di 
Redazione Verità&Affari

Saipem, a seguito dell’approvazione del Consiglio di amministrazione nella riunione tenutasi in data 30 agosto 2023, annuncia l’avvio del collocamento di obbligazioni senior unsecured guaranteed equity linked con scadenza al 2029 L’importo nominale complessivo delle obbligazioni oggetto del collocamento è previsto sia pari a 500 milioni euro. I proventi netti del collocamento saranno utilizzati per finalità aziendali di carattere generale, ivi incluso il rifinanziamento di una porzione dell’indebitamento esistente.

Le obbligazioni saranno convertibili in azioni ordinarie dell’emittente, subordinatamente all’approvazione da parte dell’assemblea straordinaria dei soci, di una delibera di aumento di capitale con esclusione del diritto di opzione, prevista entro il 31 marzo 2024 (“Long-stop Date”).

Nel caso di mancata approvazione della delibera assembleare entro la Long-stop Date, l’Emittente potrà, con avviso scritto, rimborsare integralmente, e non solo parzialmente, le obbligazioni, ad un importo pari al maggiore tra il 102% dell’importo nominale delle obbligazioni, ed il 102% del fair bond value delle obbligazioni.

Nel caso di mancata approvazione della delibera assembleare e di mancata pubblicazione della shareholder event notice, gli obbligazionisti avranno il diritto di ricevere il rimborso delle obbligazioni nel corso del settlement period al cash settlement amount. È previsto che le obbligazioni siano nominative ed emesse alla pari, abbiano taglio minimo unitario di 100.000 euro e abbiano una cedola semi-annuale a tasso fisso annuo tra il 2,625% e il 3,125%. (Teleborsa) 

Condividi articolo