Opportunità di trading in Borsa. Analisi tecnica dell'azione Brembo
Menu

QUOTIDIANO INDIPENDENTE - Fondato e diretto da MAURIZIO BELPIETRO

Home/ Investimenti/In evidenza
In evidenzaInvestimenti Mar 02 aprile 2024

Opportunità di trading, analisi tecnica dell'azione Brembo

Supporto di breve a 10.30Euro, di maggior valenza a 8.00Euro (trendline supportiva attiva dal 2020). Resistenza di breve a 13.00Euro. Opportunità di trading, analisi tecnica dell'azione Brembo
Daniela Turri
di 
Daniela Turri

Analista tecnico mercati finanziari (futures, indici, azioni, valute, commodities, cryptovalute) e consulente finanziario. Basa le proprie analisi e proiezioni sulla lettura grafica, utilizzando varie tecniche nonché i principi generali dell'analisi tecnica grafica.Svolge anche attività di formazione attraverso webinar e seminari. Giornalista pubblicista collabora con La Verità.

BREMBO è l’ultima delle tante società italiane (tra le quali Campari, Cementir,  Mediaset, Fca, Ferrari…)  che hanno deciso di trasferire la sede legale nei Paesi Bassi.  La  sede fiscale della società rimarrà in Italia, le azioni Brembo continueranno ad essere quotate a Piazza Affari ma con un nuovo codice ISIN: NL0015001KT6  a partire dal  24 aprile 2024.  La decisione era stata approvata  dall’assemblea straordinaria degli azionisti il 27 luglio 2023.  Adottando una nuova forma giuridica regolata dal diritto olandese, Brembo potrà potenziare il voto maggiorato, “con l’obiettivo di incentivare la stabilità dell’azionariato e la crescita per linee esterne“, ovvero per acquisizioni. La residenza fiscale e  le attività  rimarranno in Italia.

Questo articolo è stato redatto a solo scopo informativo, non costituisce attività di consulenza né sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni riportate sono di pubblico dominio, ma possono essere suscettibili di variazioni in qualsiasi momento dopo la pubblicazione. Si declina pertanto ogni responsabilità e si ricorda che qualunque operazione finanziaria viene fatta a proprio esclusivo rischio.
Condividi articolo