251 visite 2 minuti 0 commenti

Ancora margini per Saipem, le azioni da comprare per gli analisti

In Investimenti
21 Novembre 2022

Le azioni da comprare per gli analisti

L’indice rileva una decisa salita con obiettivo a 24.803,4. In caso di momentanea correzione fisiologica il target più immediato è visto a quota 24.443,3. Le attese sono tuttavia per un innalzamento della curva fino al top 25.163,5.

B&C SPEAKERS

Mediobanca ha aumentato il Tp a 16 € dai 15,7 € precedenti. I risultati del terzo trimestre, affermano gli analisti, sono stati superiori alle attese

BREMBO

Intesa Sanpaolo ha alzato il TP a 12 € da 11 €.

ENEL

Jefferies conferma il TP di 6,5 €. Gli esperti, visti i timori sul debito netto, segnalano che le cessioni potrebbero rappresentare un’opzione prudente. Equita Sim conferma 6,6 €.

FILA

Intesa Sanpaolo ha limato il TP a 11,6 € da 12,5 €.

INNOVATEC

Intesa Sanpaolo conferma il TP di 3,1 € dopo la pubblicazione dei conti. Gli esperti segnalano che i numeri del terzo trimestre si sono rivelati deboli.

REDELFI

PMI Capital Research ha aggiornato il TP a 3.90 € a seguito della presentazione del nuovo piano industriale e successivamente alla pubblicazione dei risultati a giugno.

SAIPEM

La Corte Suprema algerina ha condannato Saipem per le manipolazioni nell’aggiudicazione di una gara e false dichiarazioni doganali, con risarcimenti a carico di Saipem per 199 mln. La società nha accantonato nel bilancio al 31 dicembre 2021 un onere di pari importo. Websm indica un Tp di 1,20 euro.

SIT

Mediobanca Secureities ha ridotto il TP limato a 6,7 € da 9,2 €. Nonostante un upside a doppia cifra, infatti, gli esperti vedono dei fattori che nel breve termine potrebbero pesare sulla crescita dei ricavi e sul recupero dei margini.

/ Articoli pubblicati: 181

Giornalista economico finanziario da oltre 50 anni, ha cominciato nel 1974 al Giornale di Sicilia. Ha lavorato rivestendo ruoli di caposervizio e inviato per il Corriere della Sera, La Repubblica e Libero.