458 visite 30 secondi 0 commenti

Settimo rialzo per Enel, le azioni da comprare per gli analisti

In Investimenti
14 Novembre 2022

Le azioni da comprare per gli analisti

FtseMib (24.596 punti, +0,6%). L’ipercomprato di breve cresce, prossime resistenze in zona 24.700/25mila punti.

A2A

Equita Sim conferma il TP a 1,83 € dopo i conti trimestrali. Kepler Cheuvreux alza da 1,5 a 1,7 €, Mediobanca Securities da 1,8 a 1,85 €. Intesa Sanpaolo lascia 1,67 €.

BANCA SISTEMA

Akros ha ridotto da 2,2 a 2,1 € il TP. I conti del terzo trimestre sono stati inferiori alle attese.

ENEL

Mette a segno il settimo rialzo consecutivo, evento che non si verificava da due anni e mezzo. Il consenso raccolto da Bloomberg evidenzia a oggi 21 Buy, 5 Hold, 0 Sell. Prezzo obiettivo medio a 7,0 euro.
5,0€Berenberg 7€

DE LONGHI

Intesa Sanpaolo ha alzato da 19,6 a 19,7 € il TP. Il gruppo ha segnato un terzo trimestre in linea con le nostre attese.

FERRARI

Intesa Sanpaolo ha alzato da 239,1 a 244,8 € il TP dopo un roadshow con la società.
207,9Intesa 244€ (239€)

POSTE

Equita Sim si aspetta un aggiornamento del piano nel primo trimestre del prossimo anno. TP a 12,5 € confermato.

PRYSMIAN

Citibank ha abbassato il TP da 35,5 € a 34€. Con il focus degli investitori che si sposta al 2023 fatichiamo a trovare convinzione sul prossimo anno, spiegano gli analisti.

/ Articoli pubblicati: 181

Giornalista economico finanziario da oltre 50 anni, ha cominciato nel 1974 al Giornale di Sicilia. Ha lavorato rivestendo ruoli di caposervizio e inviato per il Corriere della Sera, La Repubblica e Libero.