514 visite 56 secondi 0 commenti

Seven – Invicta rileva il leader della cancelleria Incall. Nel 2022 ricavi per 100 milioni

In Investimenti
8 Settembre 2022

Seven-Invicta rileva Incall

Mancano pochi giorni al suonare della campanella. E il gruppo Seven-Invicta continua ad allargarsi. Anche nel mondo della cancelleria. Con un giro d’affari totale che sfiorerà nel 2022 i 100 milioni di euro. Lo storico leader italiano del “back-to-school” ha infatti appena acquistato la quota di maggioranza di Incall, primo operatore nelle vendite in Gdo del settore.

Le quote

La percentuale di maggioranza sarà del 75%. Una quota che permette di allargare il campo di azione del gruppo a ulteriori categorie merceologiche. «L’operazione garantirà l’ingresso in nuovi segmenti di mercato con un posizionamento di leadership – si legge in una nota – facendo leva sulla forza di marchi come Mitama, brand di Incall presente in tutte le categorie merceologiche del mondo della carto-cancelleria». L’azienda appena rilevata, è stata portata avanti negli anni da Marta Mattioni e Michele Strazzera. Che hanno avuto una crescita con tassi importanti soprattutto grazie al marchio Mitama.

Il gruppo Seven-Invicta

Il gruppo è controllato dal 2018 da Green Arrow Capital ma il 45% è rimasto alla famiglia Di Stasio. Ora si prepara a chiudere il 2022 con un giro d’affari che sfiora i 100 milioni di euro e un EBITDA pro-forma superiore a 13 milioni. In linea con gli obiettivi di crescita prefissati che prevedevano il rafforzamento nel mondo della cancelleria e del “back to school”, e lo sviluppo del progetto Invicta Icon nel mondo abbigliamento e accessori.