Menu

QUOTIDIANO INDIPENDENTE - Fondato e diretto da MAURIZIO BELPIETRO

Home/ Mondo/Primo piano
MondoPrimo piano Sab 18 giugno 2022

Rovinosa caduta di Joe Biden, l'uomo che guida l'Occidente contro Putin

Il presidente Usa Joe Biden, l'uomo che sta guidando la guerra fredda dell'Occidente contrio Putin, cade dalla bici da fermo

La caduta del presidente Biden

Il presidente Usa Joe Biden è rovinosamente caduto dalla bicicletta da fermo, non essendo capace di stare in equilibrio senza un minimo di velocità. L’incidente è avvenuto pedalando verso la spiaggia nei pressi della sua casa vacanza nel Delaware.

 

Biden ci ha tenuto a dire subito a tutti di sentirsi bene e di non avere riportato manco un graffio dalla caduta. Certo quando le prime immagini hanno iniziato a circolare non è mancata ironia anche pesante su di lui. Qualcuno ha pensato anche “In che mani…”, con riferimento alla sua guida della guerra fredda di tutto l’Occidente contro la Russia di Vladimir Putin. Le mani non sembrano effettivamente così ferme, tanto da farsi sfuggire la bicicletta. Ma osservando bene le immagini verrebbe da dire: “In che piedi siamo finiti…”.

Condividi articolo
Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici che monitorano in forma anonima l'interazione dell'utente con il sito. Questo sito non utilizza cookie per finalità di profilazione e/o marketing. Approfondisci
OK