262 visite 56 secondi 0 commenti

Meloni svela cosa ha detto a Macron e prepara la missione a Bruxelles

In Politica
1 Novembre 2022

Meloni e l’incontro con Macron

“Abbiamo conversato per un’ora a quattr’occhi sulla terrazza dell’hotel Meliá. Siamo persone che amano entrambe la franchezza e abbiamo parlato di tutto con la massima chiarezza, delle cose che ci uniscono e di quelle che ci dividono”. Così il presidente del Consiglio Giorgia Meloni racconta a Bruno Vespa l’incontro del 23 ottobre con Emmanuel Macron per il libro “La grande tempesta. Mussolini, la guerra civile. Putin, il ricatto nucleare. La Nazione di Giorgia Meloni “ in uscita venerdì 4 novembre da Mondadori Rai Libri.

“Ho illustrato la nostra decisione di difendere il marchio made in Italy – dice a Vespa Giorgia Meloni -. Ho contestato l’atteggiamento predatorio che la Francia ha manifestato in qualche occasione, ho trovato una perfetta comunità d’intenti nella difesa della sovranità alimentare alla quale anche la Francia tiene molto. Abbiamo parlato di Libia, immigrazione, infrastrutture. Gli ho detto: ‘Caro Emmanuel, tu difendi gli interessi francesi, io quelli italiani. Su certe cose andremo d’accordo, su altre litigheremo. Ma la lealtà e la franchezza potranno portare soltanto vantaggi ai nostri rapporti’. L’ho trovato assolutamente d’accordo su questa linea”, conclude.

Intanto, giovedì 3 novembre la premier sarà a Bruxelles per alcuni incontri con i vertici delle istituzioni europee, tra cui Roberta Metsola, presidente del Parlamento Europeo, Ursula von der Leyen, presidente della Commissione Europea e Charles Michel, presidente del Consiglio Europeo. 

/ Articoli pubblicati: 1220

.