Menu

QUOTIDIANO INDIPENDENTE - Fondato e diretto da MAURIZIO BELPIETRO

Home/ Spiffero
Spiffero Mar 07 giugno 2022

Il partito gay di Marrazzo contro il ministro Lamorgese

Durissima presa di posizione contro il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese da parte di Fabrizio Marrazzo, portavoce del Partito Gay. LUCIANA LAMORGESE MINISTRO

La presa di posizione di Marrazzo contro Lamorgese

Durissima presa di posizione contro il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese da parte di Fabrizio Marrazzo, portavoce del Partito Gay per i diritti Lgbt+ Solidale, Ambientalista, Liberale: “Lamorgese, intervenga per ripristinare la legalità, faccia applicare la legge, la parità di genere non deve essere una formalità, ma l’impegno reale dello stato per dare pari opportunità alle donne ed a tutti”, e dato che “ci battiamo per la parità di genere, la totale trasparenza e legalità, pertanto abbiamo richiesto alle rispettive commissioni che 22 liste alle elezioni comunali, siano dichiarate invalide, in quanto non rispettano le quote di genere, ossia le donne sono inferiori ad 1/3 dei candidati.

Infatti, la legge articolo 71, comma 3-bis, del d.lgs. n. 267/2000 prevede che nessun genere può essere superiore a 2/3 dei candidati, requisito che con la sentenza della corte costituzionale del 25 gennaio è stata estesa a tutti i comuni”. Tra i comuni indicati da Marrazzo spicca Ventotene, dove venne scritto uno dei testi fondanti dell’Unione europea. Se lo sapesse Altiero Spinelli…

Condividi articolo
Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici che monitorano in forma anonima l'interazione dell'utente con il sito. Questo sito non utilizza cookie per finalità di profilazione e/o marketing. Approfondisci
OK