Menu

QUOTIDIANO INDIPENDENTE - Fondato e diretto da MAURIZIO BELPIETRO

Home/ Sport
Sport Mer 29 giugno 2022

Anche la Fgci approva il bilancio, fatturato record e utile a 11 milioni

Un valore della produzione di 229,5 milioni di euro. Il Consiglio Federale ha approvato all’unanimità il bilancio consuntivo 2021 della Figc.

Il bilancio della Figc

Un valore della produzione di 229,5 milioni di euro, con un margine operativo lordo di 40,3 milioni e un risultato positivo pari a 11,1 milioni di euro, che arriva dopo gli interventi resisi necessari per le emergenze, il sostegno e lo sviluppo del calcio e il pagamento delle imposte. Il Consiglio Federale ha approvato all’unanimità il bilancio consuntivo 2021 della Figc.

Un bilancio storico, hanno spiegato al termine del Consiglio, sotto diversi punti di vista, a cominciare dal valore della produzione, per la prima volta così elevato, finendo per i ricavi commerciali, che superano abbondantemente i 50 milioni di euro. “Un bilancio straordinario – ha sottolineato anche il presidente Gabriele Gravina – che ha battuto ogni record in termini di valore della produzione superando anche quello del 2006, quando la Nazionale si laureò Campione del Mondo”

Sono stati diversi gli interventi messi in atto dalla Federazione per le emergenze, il sostegno e lo sviluppo del calcio e il pagamento delle imposte. Un risultato record nell’anno della vittoria del titolo continentale da parte della Nazionale nonché dell’organizzazione di 4 gare del campionato europeo e della Final Four di Nations League a Milano e Torino. Ma con l’amarezza per l’esclusione dai Mondiali.

Condividi articolo
Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici che monitorano in forma anonima l'interazione dell'utente con il sito. Questo sito non utilizza cookie per finalità di profilazione e/o marketing. Approfondisci
OK