Fincantieri, contratto per nave posacavi in Giappone - V&A
Menu

QUOTIDIANO INDIPENDENTE - Fondato e diretto da MAURIZIO BELPIETRO

Home/ Imprese/Primo piano
ImpresePrimo piano Lun 11 dicembre 2023

Fincantieri, contratto da 200 milioni di dollari per nave posacavi in Giappone

Vard, controllata norvegese del gruppo, ha firmato un contratto per la progettazione e costruzione di una nave posacavi ibrida. Fincantieri, contratto da 200 milioni di dollari per nave posacavi in Giappone
Redazione Verità&Affari
di 
Redazione Verità&Affari

(Teleborsa) – Vard, controllata norvegese del Gruppo Fincantieri, ha firmato un contratto per la progettazione e costruzione di una nave posacavi ibrida di ultima generazione altamente personalizzata con l’azienda leader giapponese Toyo Construction. Il valore del contratto è di oltre 200 milioni di dollari.

La nave avrà un design appositamente sviluppato per le esigenze del cliente volte a soddisfare il crescente mercato dei parchi eolici offshore giapponesi e potrà anche operare in tutto il mondo, si legge in una nota. La nave ha una lunghezza di 150 metri, una larghezza di 28 metri e una capacità di trasporto di cavi pari a 9000 tonnellate. La nave sarà costruita nei cantieri navali Vard e sarà consegnata nel Q2 2026.

“Questa nuova commessa conferma il nostro ruolo di riferimento nell’energia a mare, che rappresenta un settore in continua crescita in linea con le aspettative del piano industriale – ha commentato Pierroberto Folgiero, AD di Fincantieri – In questo contesto, Fincantieri è in grado di offrire soluzioni sempre più innovative attraverso Vard, che con questo contratto amplia anche in Oriente la propria base clienti grazie alla leadership internazionale conseguita nelle navi posacavi”.

Condividi articolo