Menu

QUOTIDIANO INDIPENDENTE - Fondato e diretto da MAURIZIO BELPIETRO

Home/ Investimenti
Investimenti Mar 02 agosto 2022

Gestioni e fondi trainati dalle reti, le azioni da comprare per gli analisti

A giugno le reti di consulenti hanno registrato una raccolta netta positiva pari a 3,2 miliardi. Il risultato in contrazione su base mensile. Imagoeconomica

Le azioni da comprare per gli analisti

A giugno le reti di consulenti hanno registrato una raccolta netta positiva pari a 3,2 miliardi. Il risultato, seppure in contrazione sia su base mensile (-16,9% ) sia sull’anno (-38,7%), conferma il ruolo cardine della consulenza finanziaria nella gestione dei risparmi degli italiani. Le scelte di investimento hanno coinvolto, in generale, gli strumenti finanziari amministrati (6,1 miliardi), con la forte concentrazione di risorse sui titoli di stato e corporate. Sempre positivo il bilancio sui prodotti del risparmio gestito (952 milioni).

B GENERALI
UBS ha alzato il TP a 32,5 € da 32,2 €. Secondo gli esperti il mercato sta incorporando previsioni punitive in termini di raccolta, inferiori del 20% rispetto alle attese della stessa UBS, che già sono ben inferiori rispetto al consensus.

BANCA INTESA
La semestrale passa l’esame con una pioggia di giudizi positivi degli analisti. Equita Sim conferma il rating molto interessante e TP di 2,7 € . Conferma anche Deutsche Bank con Tp a 2,9 €. Akros 2,5 € così come Bofa. Per Citibank il Tp è 2,65€. UBS ha alzato il TP a 2,4 euro da 2,2 €.

Continua a leggere sulla copia digitale del giornale 

Condividi articolo
Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici che monitorano in forma anonima l'interazione dell'utente con il sito. Questo sito non utilizza cookie per finalità di profilazione e/o marketing. Approfondisci
OK