367 visite 4 minuti 0 commenti

Berlusconi e Salvini primi nei Tg, Letta ai Gr. Meloni e Conte giù in classifica

In Approfondimenti, Politica
3 Settembre 2022

Silvio Berlusconi è il politico a cui hanno più dato voce i Tg ad agosto, davanti a Matteo Salvini sia sulle tv pubbliche che su quelle private. Enrico Letta invece sbaraglia tutti nei notiziari radiofonici pubblici e privati. Giorgia Meloni praticamente non pervenuta, Giuseppe Conte sorpassato da Carlo Calenda. Sono i dati Agcom a certificare la par condicio per il periodo 3-23 agosto 2022.

SILVIO BERLUSCONI

Sul podio dei primi 3 in ogni tg Berlusconi sale nove volte su 10 testate, conquistando 5 primi posti a Tg5, Studio Aperto, Tgcom24, a Skytg24 e a sorpresa anche sul Tg3 Rai. Un secondo posto in classifica al Tg2, e tre terzi posti al Tg1, a RaiNews24 e al Tg4. Il leader di Forza Italia è in testa alla classifica generale della tv.

Salvini e Letta dopo Silvio

MATTEO SALVINI

Matteo Salvini conquista il podio della visibilità nei tg sette volte su 10, inanellando tre primi posti (Tg1,Tg2 e Tg4), tre secondi posti (Tg3, RaiNews24 e Tgcom24) e un terzo posto (Tg5). Il solo notiziario in cui Salvini non compare fra i primi cinque in classifica è Studio Aperto.

ENRICO LETTA A CERNOBBIO

Enrico Letta conquista il podio otto volte su 10 tg, ma ha un solo primo posto in classifica: quello a RaiNews24. Tre i secondi posti (Tg1,Tg5 e Skytg24) e quattro terzi posti (Tg3, Studio Aperto, Tgcom24 e TG La7). Letta però sbaraglia tutti nelle radio, conquistando il primo posto assoluto a Radio Kiss Kiss, a Radio Deejay, a Rds, a Radio Capital, a Radio24 del Sole 24 Ore e sia pure ad ex aequo con altri anche a Radio 1 e Radio 3.

Meloni e Conte non pervenuti

GIORGIA MELONI A CEGLIE

Giorgia Meloni è nettamente sottorappresentata dai Tg: non conquista il podio dei tre più ascoltati in nessuno dei 10 telegiornali. Si piazza al quarto posto al tg di Enrico Mentana, che è quello che la tratta meglio, ed è quinta in altri 5 notiziari: Tg1,Tg2, Rainews24, Studio Aperto e Tgcom24. Va meglio sulla radio: primo posto pari a Letta su Radio1 e Radio3 e in solitaria su Radio2. Secondo posto su Rtl 102.5.

GIUSEPPE CONTE

Giuseppe Conte conquista un podio solo grazie al terzo posto del Tg2. Fa meglio della Meloni, ma è anche lui sottorapresentato rispetto alla par condicio. Aggiunge  tre quarti posti (Tg1, Tg3 e Studio Aperto) e un quinto posto sul Tg5. Un podio solo anche sulle radio, grazie al terzo posto M5s nei notiziari di Radio Deejay.

CARLO CALENDA

Carlo Calenda sale tre volte sul podio grazie a due secondi posti (Tg4 e Studio Aperto) e un terzo posto su Skytg24. A quelli aggiunge pure due quarti posti al Tg5 e a Tgcom24. Un buon risultato visto che complessivamente Calenda supera sia la Meloni che Conte nei notiziari televisivi, che però tengono conto della cronaca da lui particolarmente riempita ad agosto.

La divisione dei tempi in radio

È quello di La7 il notiziario che ha presenze un po’ diverse dalle altre: chi ha parlato di più ad agosto è stato Mario Draghi (quarto anche a Rainews24) proprio nelle settimane in cui è stato più zitto che mai. Secondo posto a sorpresa per il radicale Marco Cappato intervistato in studio. Nessuna sorpresa invece negli altri notiziari

I dati Agcom sui programmi extra tg

Fosca Bincher