Menu

QUOTIDIANO INDIPENDENTE - Fondato e diretto da MAURIZIO BELPIETRO

Home/ Economia
Economia Mer 15 giugno 2022

La Bce prende paura e prepara un nuovo scudo anti spread

Christine Lagarde al termine del vertice d’urgenza della Bce annuncia un nuovo scudo anti spread per i mercati. bce lagarde

Lo scudo della Bce per lo spread

Un “nuovo strumento anti-frammentazione”. Lo chiama cosí Christine Lagarde al termine del vertice d’urgenza della Bce. E intende un nuovo scudo anti spread, per fermare il terremoto dei mercati di questi giorni e il rischio che, sotto i colpi della speculazione, possa salire alle stelle il debito dell’Italia. “Abbiamo incaricato gli uffici tecnici di accelerare il completamento di un nuovo strumento anti-frammentazione”, la comunicazione della Bce.

C’è anche un termine di consegna. Il nuovo piano va sottoposto al prossimo Consiglio direttivo. L’esito della riunione d’emergenza dovrebbe servire almeno ad allentare almeno provvisoriamente l’allarme sui mercati.

Condividi articolo
Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici che monitorano in forma anonima l'interazione dell'utente con il sito. Questo sito non utilizza cookie per finalità di profilazione e/o marketing. Approfondisci
OK