Patrizia Grieco annuncia l'addio a Mps, lo spoil system parte da Siena - V&A
Menu

QUOTIDIANO INDIPENDENTE - Fondato e diretto da MAURIZIO BELPIETRO

Home/ In evidenza/Governo
GovernoIn evidenza Gio 19 gennaio 2023

Patrizia Grieco annuncia l'addio a Mps, lo spoil system parte da Siena

La presidente di Mps ha comunicato al Mef di non essere disponibile a un nuovo mandato. La premier Meloni aveva chiesto discontinuità Patrizia Grieco annuncia l'addio a Mps, lo spoil system parte da Siena Patrizia Grieco con l'ad di Mps, Lovaglio

Patrizia Grieco annuncia l’addio alla presidenza di Mps

La presidente di Mps, Patrizia Grieco, non si ricandiderà per un nuovo mandato alla guida del consiglio della banca. La Grieco ha comunicato nel corso del consiglio di amministrazione odierno di aver informato il Mef della sua indisponibilità al rinnovo dell’incarico in scadenza con la prossima assemblea di bilancio, rende noto Mps.

Meloni: serve discontinuità

La volontà della Grieco di non ricandidarsi arriva nello stesso giorno del ricambio ai vertici del Mef, con l’uscita del direttore generale Alessandro Rivera. Proprio Rivera è stato colui che ha seguito più da vicino il dossier Mps, del quale il Mef è il primo socio con il 64% del capitale. La premier Giorgia Meloni aveva chiesto una discontinuità con il passato per Mps, sottolineando la necessità di «favorire un sistema bancario che non ripeta gli errori del passato». E confermando che il Governo è «al lavoro sul dossier Monte dei Paschi di Siena. Una situazione molto difficile». 

Nominata nel 2020

“È stata un’esperienza umanamente e professionalmente molto intensa, culminata con il successo dell’aumento di capitale”, ha dichiarato Grieco, secondo quanto riferisce una nota della banca senese. “Ringrazio quindi tutti i colleghi, l’amministratore delegato, dott. Luigi Lovaglio, il management e il consiglio di amministrazione che hanno svolto uno straordinario lavoro in anni molto complessi e sfidanti”.

Patrizia Grieco era stata nominata alla presidenza di Mps nel maggio del 2020 e quello che scade in aprile sarà il primo mandato. In precedenza, la Grieco era stata presidente del board di Enel. 

Condividi articolo
Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici che monitorano in forma anonima l'interazione dell'utente con il sito. Questo sito non utilizza cookie per finalità di profilazione e/o marketing. Approfondisci
OK